Anche quest’anno l’euro-parlamentare Laura Ferrara ha promosso, mediante l’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria, l’iniziativa “La scuola entra nel Parlamento europeo”, un bando dedicato agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori della regione che avranno l’opportunità di andare a Bruxelles per conoscere più da vicino l’Istituzione europea.

Quella di quest’anno è la quinta edizione e cinque le scuole sorteggiate per la visita al Parlamento Europeo che si svolgerà dall’8 all’11 dicembre.

Il Liceo “Campanella” di Reggio Calabria, contrassegnato dal numero 30, è tra gli istituti sorteggiati e nove allievi, accompagnati da due docenti, si recheranno a Bruxelles, sede del Parlamento europeo dove, attraverso delle visite guidate, comprenderanno meglio le funzioni e i poteri dell’organismo comunitario e parteciperanno alle discussioni e agli approfondimenti su temi di strettissima attualità, quali immigrazione, fondi europei e digitalizzazione.

Gli studenti parteciperanno fra l’altro ad un gioco di ruolo e vestiranno i panni del parlamentare europeo. L’intento, ha dichiarato l’on. Ferrara, è mostrare alle nuove generazioni come l’Europa sia una scommessa soprattutto per loro e non solo accordi economici, regole e sanzioni.

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Privacy    URP    Note legali    Elenco Siti tematicContatti  Admin