Oggigiorno l’istituzione scolastica sta vivendo un momento davvero difficile a causa della pandemia in atto e si avvale dei dispositivi elettronici per proseguire la propria azione educativa attraverso la DAD (Didattica a distanza), che ha in sé molti limiti, come è facilmente intuibile. In tale periodo storico la scuola, come luogo di crescita e formazione, è privata di alcuni aspetti fondamentali esplicabili soltanto nell’attività didattica in presenza ovvero la relazionalità tra i discenti e tra questi e i docenti , sebbene si cerchi anche attraverso gli strumenti digitali di mantenere una certa relazionalità affettiva. Nell’anno scolastico in corso è  quanto mai difficoltoso per i genitori dover aiutare i propri figli a scegliere la scuola di secondo grado che  costituisce l’inizio di un percorso fondamentale verso la vita universitaria e quindi lavorativa. In tal senso di notevole aiuto il lavoro svolto da Eduscopio, il gruppo di lavoro della Fondazione Agnelli, che ha analizzato circa 1.275.000 diplomati italiani in tre anni successivi in circa 7.400 indirizzi di studio nelle scuole secondarie di II grado statali e paritarie.

Il portale della Fondazione Agnelli è nato nel 2014 con lo scopo di orientare il percorso di scelta degli studenti della terza media , supportandoli nell’individuare la scuola superiore ideale, e si occupa della individuazione delle migliori scuole d’Italia  Esso è divenuto un valido riferimento per le famiglie, in quanto è possibile mettere a confronto le varie istituzioni scolastiche in un determinato territorio sul modo in cui formano per gli studi universitari o direttamente per l’attività lavorativa dopo il diploma. Oltre 1,8 milioni di utenti hanno finora visitato il portale. La Fondazione Agnelli secondo un criterio ben preciso, che si avvale di numerosi elementi oggettivi, misura nel modo più veritiero ed obiettivo possibile la qualità della formazione scolastica. Nel report stilato nell’anno in corso il Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio Calabria è risultato tra i primi migliori licei classici insieme ad altri due licei calabresi.  La valutazione tiene conto dei risultati raggiunti dagli studenti nel primo anno di università e della loro perfomance quanto a numero di esami sostenuti e media dei voti, elemento che rappresenta la diretta conseguenza della preparazione che il Liceo dispensa ai propri alunni. Ai tempi del Covid, la nuova edizione di Eduscopio è online e continua ad offrire informazioni preziose alle famiglie che devono far individuare ai propri figli quella che sarà il liceo da frequentare il prossimo anno. Il Liceo Classico “T. Campanella” si pone in alto nella classifica delle migliori scuole italiane e fornisce un’ampia offerta formativa consultabile nel PTOF (Piano triennale dell’offerta Formativa) e in tutte le attività di vario interesse culturale in cui sono di continuo coinvolti gli alunni, che vengono aggiornate nel sito web dell’Istituto scolastico (www.liceoclassicocampanellarc.edu.it) .

Prof.ssa Tiziana Biondi

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Link Utili   Contatti   Admin