Logo Didacta in fieraSi è svolta a Firenze, nella Fortezza da Basso, dal 9 all’11 ottobre, Fiera Didacta Italia

La manifestazione, inserita dal MIUR fra gli eventi previsti dal piano pluriennale di formazione docenti, è stata l’occasione per presentare un programma scientifico che ha racchiuso oltre 170 eventi.

Il programma è stato coordinato da Indire e ha coinvolto le più rilevanti realtà italiane e internazionali nell’ambito dell’istruzione e della formazione. Oltre alle attività curate direttamente da Indire, hanno trovano spazio le offerte formative organizzate da MIUR, CNR e altri enti formativi.

Il programma scientifico,articolato in base a diverse tipologie di attività, ha offerto l’opportunità di partecipare a tutti gli insegnanti delle scuole di ogni ordine e grado.

Oltre al programma scientifico, numerosi sono stati gli Eventi organizzati da enti e aziende con presentazione di progetti, servizi, prodotti e discussione di tematiche, tenute da autorevoli aziende o enti nel settore dell’education.

Il Liceo “Campanella” era presente a Didacta con la Rete Nazionale dei Licei Classici e ha curato, nello spazio riservato alla Rete, un workshop espositivo durante il quale la prof.ssa Basile, docente di matematica e fisica del Liceo, ha presentato un percorso verticale sviluppato secondo la metodologia didattica a Shell, avente come nucleo tematico “Il tempo nella biologia”.  

Nella mattinata del 26 Settembre, presso l’Aula Magna “Quistelli” dell’ Università  Mediterranea di Reggio Calabria, è stata presentato il  progetto "A-ndrangheta, Progettiamo una città senza crimine" che ha l’obiettivo di diffondere la cultura della legalità tra i più giovani ed è rivolto agli studenti del quarto anno delle scuole secondarie di II grado del territorio reggino.

Il progetto, in un primo momento, prevede il coinvolgimento degli istituti scolastici della città e della provincia, attraverso docenti ed allievi, di tutor della polizia e di esperti che parteciperanno agli incontri che si svolgeranno nei primi sei mesi dell’anno scolastico e che verteranno sulle materie: bullismo, i reati informatici e la violenze tra i giovani; violenza di genere; criminalità organizzata; droga, l’alcool e la ludopatia e per la sicurezza stradale e ferroviaria; coesistenza tra diversi.

In un secondo momento, gli studenti, coadiuvati dai tutor che li avranno seguiti nel percorso, realizzeranno dei progetti di "Città senza criminalità" su uno dei temi specifici trattati, progetti valutati da una Commissione formata da personalità ed esperti, che valorizzerà le idee più innovative e rappresentative, trasformabili in atti normativi.

 

Giovedì 26 Settembre 2019, dalle ore 9:00 alle ore 14:00, durante la Settimana Europea dello Sport #BEACTIVE - iniziativa della Commissione Europea, promossa dall'Ufficio Sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri – ha preso vita a Reggio Calabria il progetto "Freed By Football".

Il Centro Sportivo "Reggio Village" ha ospitato il torneo triangolare di calcio organizzato per l'occasione dal Tribunale per i Minorenni di Reggio Calabria in collaborazione con la Federazione Italiana Giuoco Calcio: protagonisti, oltre ai ragazzi minorenni del progetto inclusivo-riabilitativo, la Rappresentativa della Magistratura e delle Forze dell'Ordine locali e la Rappresentativa dell’Università Mediterranea e di diversi Istituti Scolastici cittadini, tra i quali il nostro Liceo.

settimana sport (1) settimana sport (2) settimana sport (3)

 

Per l’inizio dell’anno scolastico 2019/2020, lunedì 16 settembre p.v., gli alunni entreranno a scuola secondo i seguenti orari:

  • classi prime alle ore 8:00
  • classi seconde,terze, quarte e quinte alle ore 9:00

Gli alunni delle prime classi saranno accolti all’ingresso da un comitato di allievi ed accompagnati nelle loro aule, che sono le seguenti:

 

1^ A Cambridge

71 (2°PIANO)

1^ B Prat. Strum./Ordinam.

73 (2°PIANO)

1^ C Medico Scient./Ordinam.

60 (2°PIANO)

1^ D Cambridge

55 (2°PIANO)

1^ E Spagnolo/Ordinam.

65 (2°PIANO)

1^ F Econom.-Giurid./Ordinam.

51 (2°PIANO)

1^ G Ordinamento

56 (2°PIANO)

 

L’accesso di tutti gli studenti avverrà dai cancelli di Via Furnari e di Via degli Ottimati, oltrepassati i quali si arriva alla scala esterna che conduce all’ingresso del secondo piano.

 

i PCTO del Liceo ancora una volta premiati a livello nazionale

MYOS (1) MYOS (2) MYOS (3)

 

Dal 4 all'8 settembre u.s., alcuni studenti della 4aE del Liceo Classico "T. Campanella" di Reggio Calabria hanno partecipato al Festivaletteratura di Mantova, giunto alla sua XXIII edizione, importante luogo di incontro per produttori, registi e scrittori e volto a promuovere prodotti letterari e sceneggiature a livello internazionale.

Da alcuni anni il Festival è legato da una partnership alla Luiss, motivo per cui gli studenti della Luiss Writing Summer School possono aderire al Festival come volontari, prendendo parte alle attività insieme allo staff del Festival, in vari settori (organizzazione degli eventi, redazione web e video, attività di accoglienza…etc). Inoltre, i migliori lavori svolti dai ragazzi durante la Writing Summer School possono essere presentati durante un evento alla presenza di sceneggiatori professionisti.

I nostri allievi, avendo partecipato con ottimi risultati, al PCTO LUISS MYOS (#Make Your Own Series), il cui prodotto finale è la realizzazione di sceneggiature di serie TV, e avendo vinto la borsa di studio per la frequenza della LUISS Writing Summer School, dove hanno continuato il percorso avviato a scuola, hanno prestato il loro lavoro come volontari all’interno del gruppo LUISS.

Il Festival ha offerto loro la possibilità di partecipare come redattori di eventi, fotografi e cameraman e di promuovere i propri prodotti, scaturiti dal lavoro della Summer School, presso lo stand LUISS.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Privacy    URP    Note legali    Elenco Siti tematicContatti  Admin