Per ragioni di ordine organizzativo, l’attività didattica a distanza, già disposta con provvedimento prot. n. 770/U del 10 marzo u.s., è prorogata fino alla giornata di sabato 13 marzo.

Da lunedì 15 marzo le attività didattiche riprenderanno secondo le disposizioni precedentemente impartite (provvedimenti prot. n. 348/E e prot. n. 350/U, entrambi del 30 gennaio 2021, e prot. n. 766/U del 9 marzo u.s.), con la turnazione in presenza degli alunni del gruppo A di ogni classe.

 

Vaccinazione anti-Covid 19 al personale docente del Liceo Classico “Campanella”

Nel pomeriggio di mercoledì 10 marzo il personale docente e non docente del Liceo Classico “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria è stato sottoposto a vaccinazione anti-SARS-CoV-2/COVID-19 nell’ambito delle iniziative programmate per l’immunizzazione della popolazione destinate al personale scolastico. La preside, Maria Rosaria Rao, i professori ed il personale non docente esprimono il loro più vivo ringraziamento al Dr. Ernesto Giordano, Responsabile del Centro Vaccinale di Scilla, che ha reso possibile l’importante iniziativa che, rappresentando un esempio di efficienza della nostra sanità, molto spesso denigrata, consentirà alla comunità del liceo reggino di sperare, con rinnovata fiducia, un ritorno alla normalità nell’impegno quotidiano rivolto alla formazione delle giovani generazioni.

 

Si avvisano gli studenti e le loro famiglie che nei giorni 11 e 12 marzo 2021, a seguito della vaccinazione del personale, sarà attivata la didattica a distanza per tutte le classi di questa scuola, dando avviso alle famiglie che sarà anche possibile l’interruzione delle stesse lezioni a distanza nel caso in cui il personale docente risulti assente a seguito di eventuale sintomatologia post-vaccinale.

Gli uffici di Presidenza e di Segreteria, negli stessi giorni, opereranno da remoto.

Sabato 13 marzo p.v. le attività didattiche riprenderanno regolarmente secondo le disposizioni organizzative di cui al provvedimento di questa Dirigenza n. 766/U del 9 marzo 2021. Qui sotto il dispositivo del DS.

 

 

A seguito della sospensione, per effetto di provvedimento del T.A.R. per la Calabria, dell’Ordinanza del Presidente della Regione Calabria n. 10 del 5 marzo 2021, da domani, 10 marzo, riprenderà l’attività didattica in presenza secondo il prospetto organizzativo adottato fino al 6 marzo u.s. Potranno frequentare le lezioni in presenza gli studenti del gruppo B, oltre a quelli che siano autorizzati su richiesta delle famiglie (il gruppo A seguirà dal 15 marzo successivo). Qui sotto il provvedimento del DS.

pdfOrganizzazione attivita didattica dal 10 marzo.

 

Giovedì 4 marzo 2021 si terrà in modalità online la presentazione del volume “Anthropos, pensieri, parole e virtù per restare uomini” nell’ambito dell’iniziativa promossa dall’Università Ca’ Foscari di Venezia dal Dipartimento di studi umanistici, dall’Associazione italiana di cultura classica, in collaborazione con le docenti  Proff. M. Teresa Marra, Francesca Chirico e Lucrezia Laganà (Liceo Classico “T. Campanella” di Reggio Calabria). Il Dirigente scolastico del Liceo, Prof.ssa M. R. Rao, ha aderito con grande interesse all’iniziativa, che si ripete ogni anno con tematiche differenti, ritenendolo un momento significativo sul piano formativo per gli studenti. Saranno gli stessi autori e curatori ad illustrare il testo. Gli studenti del Liceo parteciperanno attivamente attraverso la formulazione di domande sull’argomento particolarmente interessante. Oggetto della riflessione sarà l’uomo come individuo non solo in età antica ma anche in età contemporanea attraverso gli autori greci e latini. Partendo dall’indagine filosofica relativa al concetto di Dike si giungerà a discutere sull’importanza dei diritti inalienabili dell’uomo in tempi come quelli attuali in cui si deve operare con ogni mezzo per arginare le numerose discriminazioni. Partendo dagli autori classici, si porrà in evidenza il carattere universale e sempre valido per l’uomo di ogni tempo dei valori pervenutici dal mondo antico e che possono costituire un supporto per l’individuo nell’esercizio della propria umanità.

pdfANTHROPOS 2021

 

Il Liceo Classico “T. Campanella” entra a far parte della Rete Nazionale Scuole Smart (RNSS). Nell’ambito delle scelte innovative già da tempo intraprese dall’Istituzione scolastica, la Dirigente scolastica Prof.ssa M. R. Rao ritiene particolarmente produttivo intraprendere tale direzione volta ad una modalità di utilizzo di risorse nuove e sostenibili. Referente del progetto è la Prof.ssa T. Biondi. Venerdì 26 febbraio si è tenuta in modalità smart attraverso la piattaforma Microsoft Teams la prima assemblea della RNSS, presieduta dall’Ing. A. Iaconianni, dirigente scolastico del Liceo “Telesio” di Cosenza, scuola capofila della rete.

In un’epoca in cui vi sono emergenze ambientali e di conseguenza necessità di iniziative volte a scelte il più possibile sostenibili, la RNSS persegue numerose finalità in tal senso quali l’elaborazione, la condivisione e la diffusione di buone pratiche di lavoro agile (smart) e di didattica digitale in relazione alle innovazioni metodologiche nelle istituzioni scolastiche. Nel corso dell’assemblea si è discusso in modo esaustivo dell’urgenza dell’elaborazione di una normativa che riguardi lo smart working e lo smart learning, realtà che certamente non devono sostituire la didattica in presenza ma che svolgono la funzione di strumenti integrativi imprescindibili per svariati motivi non esclusivamente collegabili al periodo di emergenza pandemica ma riconducibili anche ai nuovi bisogni educativi. In tal senso la Rete si propone di definire una serie di norme regolative in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Inoltre essa promuove attività e laboratori di ricerca e formazione finalizzati alla definizione e implementazione degli ambienti digitali di apprendimento, diffondendo pratiche in versione smart in ambito didattico e amministrativo.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Link Utili   Contatti   Admin