Orientamento2

video        brochure       sportellonew    laboratorio     

Si comunica che il Seminario di studi, promosso dal Ministero dell’Istruzione e dalla Rete Nazionale dei Licei Classici, “Prospettive per la Didattica Digitale Integrata” si terrà mercoledì 17 novembre 2021 dalle ore 14.30 alle ore 18.30 su piattaforma digitale. Si potrà partecipare seguendo le indicazioni fornite nella locandina dell’evento allegata di seguito

pdfLocandina

 

libriamoci 2021   io leggo 

        LIBRIAMOCI

  

GIORNATE DI LETTURE NELLE

SCUOLE VIII EDIZIONE

 

DAL 15 AL 20 NOVEMBRE 2021 

 

Riparte l’iniziativa per coinvolgere tutti i giovani alla lettura 

 

Anche quest’anno saranno tante le iniziative Libriamoci 2021di lettura degli studenti del Liceo Classico che aderiranno all’ottava edizione di “Libriamoci”, tra il 15 e il 20 novembre 2021.

L’iniziativa è promossa, come ogni anno, dal Ministero della Cultura e, attraverso il Centro per il libro e la lettura- CELL, coinvolgerà tutti gli studenti italiani in una maratona di lettura ad alta voce.   Così anche nella nostra scuola saranno organizzate  varie attività  che vedranno i giovani impegnati  in varie modalità di lettura, ora  intesa come gioco, ora come espressione di emozioni, ora  immersi nella piacevolezza di un mondo fantastico,  ora alla scoperta dell’altro e di esperienze mai vissute.  

Per tale occasione ci sarà una lettrice volontaria, Zaira Zingone, con la quale gli studenti si intratterranno per discutere le tematiche affrontate nel suo libro “ Andai nei boschi”, Edizione Catartica In collaborazione e a seguire del primo  vento “Libriamoci”,  tra il 20 e 28 Novembre, ci sarà

#IOLEGGOPERCHE’.

leggi tutto

 

AloeSabato 30 ottobre nell’Aula Magna del Liceo Classico “Tommaso Campanella” di Reggio Calabria, lo scrittore Giuseppe Aloe ha incontrato gli allievi per presentare il suo ultimo libro “Lettere alla moglie di Hagenbach”. L’iniziativa culturale, fortemente voluta dalla Dirigente scolastica Maria Rosaria Rao e dal Presidente Giuseppe Bova, si inserisce nel ricco programma di eventi e premiazioni promossi dal Rhegium Julii proprio in questi giorni nella nostra città. Giuseppe Aloe è stato infatti insignito da una prestigiosa giuria del premio Corrado Alvaro per la narrativa. Introdotto dal professore Alessandro Albanese e dalla prof.ssa Teresa Scordino, l’autore ha coinvolto gli alunni raccontando la complessità della nascita del libro, dall’affiorare della trama alla stampa dell’opera. Questo nuovo romanzo dello scrittore, già finalista al Premio Strega nel 2012, è un noir psicologico, un romanzo all’inseguimento del sé, scritto con un linguaggio che ha forte tensione poetica. Dedicandosi alla ricerca dello scomparso scrittore Hagenbach, il criminologo di fama internazionale Flesherman, cui è stato diagnosticato l’Alzheimer, tenta di restare aggrappato alla sua identità che sente sfuggirgli. Con stile lucido e razionale l’autore racconta un’esistenza colta davanti a un bivio. Arrendersi e non proseguire nel cammino, oppure proseguire, con la possibilità e il desiderio di incontrare, forse, opportunità inclusive e salvifiche.

L’incontro ha ulteriormente rinnovato la sinergia tra il Circolo Rhegium Julii, che da più di cinquant’anni svolge sul territorio una mission di alto valore culturale, e il Liceo Campanella che si conferma luogo di educazione e formazione per le nuove generazioni.

04 11 2021 (1)                                                                                

 

 

 

 

 

Una testimonianza della Storia nei corridoi  

del Liceo Classico Campanella

 

 

 

Stele commemorativa

in ricordo del 4 novembre 1918  

 04 11 2021 (2)

 

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Link Utili   Contatti   Admin