WebtrotterGli allievi del Liceo Classico “T. Campanella” hanno partecipato al progetto Webtrotter- il giro del mondo in 80 minuti, in  una gara  online che si è svolta il  il 16 marzo 2022. Delle 11 squadre partecipanti ben tre si sono classificate alla gara finale che si terrà il 31 marzo 2022. Le squadre finaliste fanno parte della 2^F e della 4^E. Ogni squadra, composta da quattro studenti, è coordinata dalla Referente, prof.ssa Maria Teresa Di Leo.  Gli alunni si sono sfidati in una gara “giocosa”,  basata sulla ricerca intelligente di dati e informazioni in rete e, spinti dalla curiosità e stimolati dal carattere competitivo dell’attività, hanno saputo affrontare, in tempi brevissimi,  quesiti di ambito scientifico e umanistico sul tema: “Ambiente e biodiversità: tutela, salvaguardia e sviluppo sostenibile”.

Obiettivo del progetto, inserito nel PTOF del Liceo per l’acquisizione di competenze digitali, è proporre una  sperimentazione didattica volta a stimolare la capacità di raccolta di informazioni, elaborazione di contenuti  e sviluppo di approfondimenti, in un clima di affiatamento,  di interazione  e di collaborazione nei lavori di  gruppo.

Forza ragazzi, pronti per la finale!

 

gecoGECO FOR SCHOOL è l’attività formativa virtuale dedicata agli studenti delle scuole superiori per sensibilizzarli ai temi del Green New Deal in particolare riguardo le tematiche: Turismo Sostenibile, Energie Rinnovabili, Eco-Food, Mobilità Sostenibile ed Economia Circolare.

All’interno della piattaforma virtuale, gli studenti tramite il proprio avatar, hanno effettuato il loro percorso didattico ricco di attività formative e prove di apprendimento tramite quiz e contest. Partecipando al percorso, i ragazzi e le ragazze coinvolti hanno potuto approfondire i contenuti presenti e le interviste degli esperti green, per poi cimentarsi nei quiz a tempo per un’attenta comprensione degli argomenti trattati. 

Nata dall’esperienza di GECO Expo, la fiera virtuale in 3D sulla sostenibilità che torna a marzo 2022 per la sua seconda edizione, Geco for School reinterpreta l’esperienza fieristica in una logica virtuale, sicura ed ecofriendly, con l’obiettivo di costruire una generazione più informata e preparata sui temi ambientali.

Guidati dalla prof.ssa Tiziana Biondi, referente alla sostenibilità, hanno partecipato all’iniziativa l’intera classe 5^D ed alcuni alunni delle classi 2^ B e 2^C. Tra questi si sono distinti Giuseppe Fratto (5^D) classificatosi terzo e vincitore di un soggiorno della durata di una settimana in formula day camp in lingua inglese presso English Summer Camp 2022 a Jesolo Lido (VE) e Sara Giarmoleo (5^D) arrivata tra i primi 25 partecipanti che ha ricevuto dei gadget, oggetti di uso comune che utilizzano materiali di origine biologica e rinnovabile messi a disposizione da Transition2Bio e BIOVOICES.

 

πdayIn occasione del p DAY 2022, 14 marzo, il Ministero dell’Istruzione ha promosso un evento per celebrare la giornata con la finalità di avvicinare tutti i giovani alla matematica.

Il Liceo Campanella ha aderito con entusiasmo all’iniziativa, scendendo in campo con gli allievi che fanno parte delle classi con potenziamenti scientifici e con quelli che si sono distinti durante le competizioni matematiche.

La manifestazione è dedicata alla costante matematica più famosa, che indica il rapporto tra la circonferenza e il diametro del cerchio. In tutto il mondo, matematici e fisici rendono omaggio al 3,14 con una serie di iniziative proprio il 14 marzo, in quanto scrivendo tale data secondo la consuetudine di gran parte del mondo anglosassone di indicare prima il mese e poi il giorno, si ottiene 3.14.

L’evento online prevede la possibilità, da parte degli studenti e delle studentesse di tutte le scuole italiane, di svolgere attività di risoluzione di quiz nella logica del problem solving su una piattaforma dedicata. I docenti potranno usare queste attività online anche in classe per celebrare con i propri studenti il p Day 2022.

 

olimpiadi astronimiaRaffaello Pio Marino della I D Cambridge è stato ammesso alla Finale Nazionale delle Olimpiadi di Astronomia 2021/2022.
La Gara Interregionale 2022 si è regolarmente svolta il 25 febbraio, a causa del perdurare delle restrizioni legate all’emergenza covid-19, nelle scuole degli studenti ammessi con la collaborazione dei docenti referenti e la supervisione di giudici di Gara.
Dopo aver acquisito gli elaborati, le giurie e il Comitato Organizzatore hanno completato il lavoro di valutazione e hanno selezionato gli studenti ammessi alla Finale Nazionale 2022 che si svolgerà dal 26 al 28 aprile a Perugia. A conclusione della stessa, saranno proclamati vincitori delle XX Olimpiadi Italiane di Astronomia i cinque studenti, per ogni categoria, che avranno conseguito i punteggi migliori ai quali, quindi, sarà assegnata la medaglia “Margherita Hack”. Per ognuna delle tre categorie, saranno inoltre assegnati cinque “diplomi di merito” agli studenti classificati dal sesto al decimo posto. Infine, la giuria nazionale potrà decidere di assegnare “menzioni speciali” a studenti che si saranno distinti in modo particolare nello svolgimento delle prove.
A conclusione della Finale Nazionale, in accordo con il regolamento delle Olimpiadi Internazionali di Astronomia (IAO), sarà proclamata la Squadra Nazionale eletta a partecipare alle IAO 2022. La Squadra sarà formata da cinque studenti, tre Junior 2 e due Senior, selezionati secondo l’ordine di classifica delle due categorie.

festa della donna 1L’8 marzo 2022, in occasione della Giornata Internazionale della Donna, il Liceo Classico “Campanella” ha ospitato l’Avv. Paola Carbone, consigliera di Parità della Città Metropolitana di Reggio Calabria che si è confrontata on line con tutti gli alunni della scuola in un incontro fortemente voluto dalla Dirigente Scolastica, Maria Rosaria Rao, e dai ragazzi rappresentanti di Istituto.

L'intervento ha avuto come  tema centrale la differenza di genere. La dottoressa Carbone ha fatto un excursus sulla normativa italiana riguardante la donna: dalla legge che le ha riconosciuto il diritto di voto fino alle norme più significative  che sono state emanate, negli anni, a tutela delle donne.

Si è poi soffermata ad analizzare e ad evidenziare quale sia, allo stato attuale, il divario esistente tra uomo e donna soprattutto nel mondo del lavoro.

Anche quest’anno la celebrazione di questa giornata ha voluto essere, come ricordato in una nota del MI, un’occasione per ripercorrere i progressi sociali, economici, politici e culturali raggiunti dalle donne, per stimolare la società presente e futura ad avviare concrete azioni volte all’inclusione sociale e al contrasto ad ogni forma di discriminazione di genere.

 

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Link Utili   Contatti   Admin