DiGiESNei giorni scorsi alcuni allievi delle quinte classi del Liceo hanno completato il corso di Diritto, Letteratura e Cinema, realizzato in collaborazione con il DiGiEs dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria.

Il progetto, che è diventato un atteso appuntamento annuale per gli alunni del Campanella, ha come obiettivo principale quello di fornire l’occasione di sperimentare l’approccio di diritto e letteratura e di affinare la sensibilità tecnica necessaria al giurista non solo come capacità di comprensione ma anche per l’acquisizione di un metodo per lo studio giuridico.

Il Corso, che si è svolto settimanalmente dal 17 febbraio al 5 maggio u.s. ed è stato tenuto dal prof. Daniele M. Cananzi, docente di Filosofia del diritto presso la Facoltà di Giurisprudenza, quest’anno aveva come titolo “La comunità tecnologica tra identità e inclusione. Società, accesso, rischio (alla luce della pandemia)”.

Il tema affrontato durante le lezioni è stato quello della comunità tecnologica, della quale si è tentato di approfondire alcuni aspetti particolari legati all’inclusione e all’identità attraverso gli elementi della società, dell’accesso e del rischio; ambiti, questi, che consentono di discutere alcune delle principali qualificazioni giuridiche che sono necessarie per la comprensione del diritto contemporaneo. L’argomento, riletto anche alla luce della recente pandemia, ha assunto un nuovo significato e nuove possibilità di interpretazione.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Link Utili   Contatti   Admin